Gentile Dottore, sono presidente di una ODV, volevo chiederLe informazioni in merito al  registro dei volontari ed in particolar modo se questo deve essere obbligatoriamente vidimato e se è vero che può essere tenuto anche in formato elettronico
Martina – Spoltore

Cara Martina, ti confermo che il registro può essere sia cartaceo che elettronico, nel primo caso deve essere numerato progressivamente in ogni pagina e bollato in ogni foglio da un notaio o da un pubblico ufficiale abilitato, che dichiara nell’ultima pagina il numero dei fogli che lo compongono; nel secondo caso deve essere garantita l’inalterabilità del contenuto ed osservate le prescrizioni di cui all’art. 2215-bis, commi 2,3 e 4 c.c.

Default image
Alessio Cipollone
Sono un dottore commercialista appassionato di nuove tecnologie ed offro consulenza a liberi professionisti, imprenditori e società. Il mio lavoro non consiste solo nel gestire la contabilità e redigere le dichiarazioni dei redditi ma soprattutto prestare assistenza e fornire una soluzione ai problemi e ai dubbi che possono sorgere nell’amministrazione di un'azienda. Il mio intento è quello di aiutare coloro che vogliono intraprendere nuove attività imprenditoriali con entusiasmo e passione, la stessa che dedico al mio lavoro.
Articles: 35

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.